mercoledì 10 luglio 2013

Il cinema non va in ferie: tutti i cinema all'aperto dell'estate


Non è un periodo felice per il cinema quello estivo; le sale chiudono, le uscite dei grandi film vengono ritardate a settembre e i vari cineforum spariscono dal palinsesto. Eppure la fame del cinefilo accanito non va mai in vacanza e vuole essere saziata anche d'estate.
Per fortuna esistono i cinema all'aperto, uno dei modi più belli per condividere tutti assieme la gioia del cinema nonchè per rivedere film della passata stagione o vedere per la prima volta quelli che ci siamo persi. La provincia di Novara offre diverse iniziative che andranno a coprire i prossimi mesi, fino alla metà di settembre.
Si parte mercoledì 10 luglio con "Lune d'estate" l'appuntamento con il cinema sotto le stelle giunto ormai alla sua 32esima edizione. La manifestazione avrà luogo nel cortile di Palazzo Tornielli in via Greppi 7 a Novara e proseguirà fino all'8 settembre offrendo il meglio della stagione cinematografica con un'attenzione particolare per i film d'autore e le pellicole spettacolari.
Si parte e si chiude con la dissacrante commedia Benvenuto Presidente di Riccardo Milani con un irresistibile Claudio Bisio e la bella Kasja Smutniak. Il percorso prevede alcune tappe con il cinema di intrattenimento, quello che ha conquistato maggiormente il botteghino, con film come lo zombie movie World War Z, uscito poche settimane fa, il terzo capitolo di Iron Man e il sesto di Fast and Furious, l'ultimo James Bond, Skyfall e il ritorno al cinema di Superman in L'uomo d'acciaio. Esplosioni e effetti speciali tipici delle grandi produzioni americane.
Spazio anche ai migliori film del 2013, premiati agli Oscar, e i loro grandi autori come Spielberg con il biopic nominato a 12 statuette, Lincoln sul sedicesimo presidente degli Stati Uniti, Quentin Tarantino con il capolavoro Django Unchained, il riadattamento moderno di Baz Lurhman del romanzo classico Il grande Gatsby con Leonardo Di Caprio e quello di Joe Wright su Anna Karenina, oltre ai blockbuster per bambini come I Croods, Il grande e potente Oz, prequel de Il mago di Oz del 1939 e il film vincitore del premio Oscar miglior film 2013, Vita di Pi di Ang Lee. A proposito di film d'animazione, imperdibile la doppia anteprima nazionale il 12 e 13 agosto di Turbo della Dreamworks e Monster University della Pixar.
L'Italia è ben rappresentata con gli ottimi La grande bellezza di Paolo Sorrentino, presentato a Cannes, La migliore offerta di Giuseppe Tornatore e Educazione siberiana di Gabriele Salvadores.
E questo è solo un assaggio della vasta offerta di Lune d'estate capace di proporre un film al giorno per tre mesi di fila. L'intero programma lo potete reperire qui in formato PDF. Prezzo del biglietto 6.50€, ridotto per i minori di 18 anni a 5€, un vero affare.

A Borgomanero e in zona, invece si segnalano alcuni brevi, ma non per questo da perdere, appuntamenti. Ad esempio le serate di Villa Zanetta in Corso Sempione 1 all'interno del Auser propone quattro mercoledì di grande cinema per tutte le età. A partire da mercoledì 10 luglio le opere proposte sono il francese Quasi amici, Benvenuto presidente, il cartoon L'era glaciale 4 e Viva la libertà! con Toni Servillo. L'ingresso è libero e l'inizio della proiezione alle 21.30.

A Cavaglio d'Agogna ritorna per il quarto anno, l'appuntamento con la rassegna cinematografica nei cortili del paese, in dialetto i simp, con "Il cinema par i simp", ingresso gratuito. Per tre giovedì consecutivi, a partire dal 11 luglio, potremo gustare tre tra i più bei film della storia del cinema come I vitelloni del grande Fellini, nel cortile del Paulugn, vicolo Rinaldi 12, Mediterraneo di Salvadores, nel cortile del Funziugn, via Marconi 2 e Quasi amici nel cortile dei Vulaiga, via stazione 91.

Anche Arona con "Estate al cinema" partecipa alla festa estiva del cinema con l'appuntamento settimanale del giovedì sera in piazza San Graziano dal 27 giugno all'8 agosto. Ingresso libero e una cornice fantastica offerta dal lago Maggiore. Tra i film proposti Quartet e il musical Les Miserables.

A Castelletto Ticino invece è presente l'annuale "Cinema sotto le stelle" in collaborazione con l'Associazione di Cultura Cinematografica "Quelli che... il Cinema". Ogni domenica di luglio verrà proiettata una pellicola presso il Parco comunale G. Sibilia con ingresso libero alle 21.30. Da non perdere il 28 luglio, l'ultimo capolavoro di Scorsese, Hugo Cabret.

Infine vale la pena di segnalare il cinema a 3 euro, ogni giorno, ogni pellicola, del multisala Movie Planet di Bellinzago Novarese dal 25 luglio al 20 agosto. Il grande cinema è servito.
Luca Fallati.

Nessun commento:

Posta un commento